Unsere Facebook-Seite

24h Störungsdienst

0163-8606044

Che cosa sono i nanotubi in carbonio?

L'esistenza del carbonio sotto forma di minuscoli tubi (nanotubi di carbonio, CNT) è stata scoperta solo nei primi anni '90.  Sono stati identificati CNT a parete singola e multipla, con uno spessore compreso tra 0,4 e circa 100 nanometri. Proprio per le loro eccezionali proprietà, da allora sono stati oggetto di intense ricerche in tutto il mondo. Notevoli sono anche le proprietà elettriche: la capacità di corrente può essere circa 1.000 volte superiore rispetto a quella degli equivalenti fili di rame.
Il nuovo livello di generazione del calore non si può paragonare ad altri sistemi, in quanto combina la nanotecnologia molecolare con il calore a infrarossi e quindi rappresenta un salto di qualità in molti dei settori riguardanti la produzione di calore, ad esempio anche quello della medicina.

Attualmente, siamo il più grande produttore di tecnologia di riscaldamento a infrarossi con nanotubi di carbonio in Europa: i nostri sistemi di riscaldamento (riscaldamento a onde di calore) con nanotubi di carbonio (CNT) sono prodotti esclusivamente in Germania, in tutte le dimensioni e per i campi di applicazione nell'industria, nel commercio, nell'edilizia e nella tecnologia di processo. Con la produzione meccanica in serie, si raggiunge un'uniformità della temperatura superficiale senza precedenti. La superficie dei nostri elementi riscaldanti per pareti e soffitti è composta esclusivamente da lastre in ceramica fine di alta qualità, che ci distinguono da tutti gli altri produttori. Questa speciale lastra in ceramica garantisce un incomparabile irraggiamento non lineare. La temperatura superficiale delle lastre in ceramica è di circa 75° C per tutti gli elementi per pareti e soffitti.
Grazie alla stretta collaborazione con l'Università Tecnica di Aquisgrana (RWTH Aachen) e l'Università di Maastricht, abbiamo trovato soluzioni ottimali in modo che i nostri clienti possano beneficiare della nostra ricerca congiunta nel miglior modo possibile.

Per il riscaldamento a pavimento nell'edilizia residenziale, abbiamo sviluppato tre versioni, che si possono vedere nel nostro video di presentazione (brevetto registrato). Per i sistemi di controsoffitto sospeso produciamo speciali piastre riscaldanti, che possono essere inserite con la griglia formato europeo da 61,5 x 61,5 cm.
I nostri elementi riscaldanti possono funzionare a corrente alternata o continua. È possibile anche una connessione diretta a un impianto fotovoltaico.
Il surriscaldamento degli elementi riscaldanti viene evitato grazie alla presenza di un fusibile di serie che funge da protezione contro il surriscaldamento.
Tutti i componenti installati sono incombustibili e conformi alla norma DIN 4102-4, classe: A2