Unsere Facebook-Seite

24h Störungsdienst

0163-8606044

Riscaldamento a pavimento

Il riscaldamento a pavimento è costituito da uno strato di supporto con fili d'argento intrecciati per l'alimentazione. L'impianto di dispersione dei nanotubi di carbonio (CNT) viene applicato meccanicamente in un rivestimento a strisce sullo strato di supporto largo 30 cm. La lunghezza dei tubi per il riscaldamento viene calcolata in base alle dimensioni della stanza o alla potenza termica. I tubi per il riscaldamento, una volta pronti, sono laminati su entrambi i lati per evitare infiltrazioni di umidità. Le linee di adduzione sono lunghe 5 m ciascuna e durante l'installazione vengono accorciate di conseguenza in modo che tutto possa essere condotto in una casetta di giunzione a parete. Secondo i nostri calcoli ed esperienza, sono necessari solo 90 watt per m² di superficie rispetto a un riscaldamento a pavimento tradizionale, che richiede 120 watt. Si può regolare il riscaldamento a pavimento con un classico termostato per ambienti.

I sistemi di riscaldamento a pavimento sono realizzati in tre versioni personalizzabili a seconda delle esigenze. Tutte e tre le versioni dispongono di brevetto depositato.

1. Versione:

i tubi per il riscaldamento sono posati sotto il massetto. Utilizzabile anche in ambienti umidi!

2. Versione:

i tubi per il riscaldamento vengono posati sul massetto, sotto le piastrelle, in una malta a giunto sottile. In questo caso, i tubi per il riscaldamento sono sabbiati, in modo da garantire una solida adesione all'adesivo.

3. Versione:

riscaldamento a piastrelle. In questa versione, l'impianto di dispersione del calore viene applicato direttamente su un tessuto sotto la piastrella e viene laminato per combattere l'umidità. I cavi di collegamento elettrico sono lunghi ciascuno 5 m e possono essere accorciati alla lunghezza desiderata. Qui la dimensione di una piastrella non deve essere inferiore a 50 x 50 cm.

Con le versioni 2 e 3, il grande vantaggio è che l'applicazione del riscaldamento a pavimento non richiede lavori di costruzione più grandi.